Ravenna
Viale Enrico Berlinguer, 54
Tel. 0544 492230
Faenza
Corso Giuseppe Mazzini, 47
Tel. 0546 21858

CORTE DI GIUSTIZIA: UBER E' UN SERVIZIO DI TRASPORTO

26 DICEMBRE 2017


La Corte di Giustizia UE, Grande Sezione, con sentenza del 20 dicembre 2017 ha ritenuto che il servizio prestato da Uber rientra in quelli di trasporto a norma dell’art. 1, punto 2, della Direttiva 98/34, dell’art. 2, lett. a, della Direttiva 2000/31 e dell’art. 2 lett. d, della Direttiva 2006/123 dal momento che l’intermediazione tra il cliente e l’autista non professionista fa parte di un servizio complessivo avente come elemento fondamentale il trasporto, per cui va regolato dalla relativa disciplina.
Per conseguenza non va compreso nella libera prestazione di servizi, ma rientra nella politica comune dei trasporti e spetta ai singoli Stati disciplinarlo, quale servizio di trasporto, nel rispetto della normativa dell’UE. Non può quindi escludersi che quanti operano per Uber debbano dotarsi di licenze, come già avviene ad esempio per i tassisti.
Ultime notizie
04
MAR
Con sentenza n. 9072/2017, depositata il 28.02.18, la Terza Sezione della Corte di[...]
26
DIC
La Corte di Giustizia UE, Grande Sezione, con sentenza del 20 dicembre 2017 ha rit[...]
22
DIC
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si sono pronunciate all’udienza del 21.[...]